Pacchetto Scuola - Comune di Viareggio

Servizi | Educazione | Diritto allo studio | Pacchetto Scuola - Comune di Viareggio

Pacchetto Scuola

Il “Pacchetto Scuola” è un contributo economico destinato agli studenti residenti in Toscana iscritti ad una scuola secondaria di primo o secondo grado statale, paritaria privata o degli Enti locali, o a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), ed è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studenti e studentesse appartenenti a nuclei familiari in condizioni socio-economiche difficili, al fine di promuoverne l’accesso e il completamento degli studi sino al termine delle scuole secondarie di secondo grado.  Il contributo viene corrisposto ai beneficiari dal Comune di residenza dell’alunno con le modalità indicate nel bando regionale e provinciale,  entro la scadenza prevista.

Il Comune, al termine del periodo di presentazione delle domande, predispone la graduatoria dei richiedenti il contributo che viene stilata in ordine di valore ISEE crescente senza distinzione di ordine e grado di scuola.

Il contributo viene assegnato agli studenti aventi i requisiti previsti dal bando sulla base di tale graduatoria, fino ad esaurimento delle risorse disponibili e solo dopo la formale assegnazione all’Amministrazione Comunale dei finanziamenti specifici da parte degli Enti preposti.

Pacchetto scuola a.s. 2022/’23

In data 11/08/2022 è stato approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1470  il bando per la presentazione delle domande dell’incentivo economico individuale “Pacchetto Scuola – Anno Scolastico 2022/2023”, finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici).

L’incentivo economico individuale “Pacchetto Scuola” viene erogato agli/alle allievi/e :

  • iscritti per l'anno scolastico 2022/2023 a scuole secondarie di primo grado (medie), scuole secondarie di secondo grado (scuole superiori) o a percorsi di Istruzione e Formazione Professionale - IeFP - presso una scuola secondaria di secondo grado o un'Agenzia formativa accreditata;
  • di età inferiore a 21 anni (20 anni e 364 giorni) alla scadenza del bando.
  • Il suddetto requisito anagrafico non si applica gli studenti/studentesse diversamente abili/e con handicap riconosciuto ai sensi art. 3 c. 3 L. 104/92 o invalidità non inferiore al 66%;
  • residenti nel Comune di Viareggio.
  • Con indicatore della situazione economica equivalente ISEE familiare di appartenenza dello studente, o ISEE minorenne nei casi previsti, non superiore a € 15.748,78, calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente, in corso di validità.

La richiesta dovrà essere presentata da uno dei genitori o da chi rappresenta legalmente il/la studente/ssa se minorenne o dallo/a stesso/a se maggiorenne esclusivamente online nella rete civica del Comune di VIAREGGIO identificandosi tramite spid.

La procedura sarà attiva dalle ore 8.00 del 29 agosto 2022 alle ore 17.00 del 21 settembre 2022.

Link per accedere alla procedura del Pacchetto Scuola

Una volta inoltrata la domanda, il genitore riceverà in automatico una mail di conferma, con il numero di protocollo della domanda, necessario per la verifica della graduatoria degli idonei che sarà pubblicata entro il 15 novembre 2022, e della graduatoria degli assegnatari del contributo che sarà pubblicata successivamente, dopo l'attribuzione dei fondi da parte della Regione.

Non saranno accettate domande fatte pervenire attraverso altre modalità.

Per coloro che non sono muniti di spid è possibile prendere appuntamento contattando direttamente il Settore Educazione all’indirizzo mail: p_istruzione@comune.viareggio.lu.it

I requisiti di accesso al beneficio devono essere posseduti alla data di scadenza prevista all’art. 7 del bando.

Il beneficiario è tenuto a conservare per successivi controlli (anche nei mesi successivi all’erogazione del contributo) la documentazione di spesa (scontrini e/o ricevute fiscali) riguardanti libri e materiale scolastico, ma anche spese relative ai servizi scolastici come la mensa scolastica e trasporto. Il contributo volontario può essere utilizzato come documento di spesa ma non sono ammissibili le spese di assicurazione e iscrizione.

Informazioni e comunicazioni relative al bando, e tutte le eventuali comunicazioni generali successive in merito al procedimento in oggetto, saranno reperibili sempre sul sito dell'Ente nella presente sezione: ”SCUOLA E SERVIZI PER L’INFANZIA – VARIE FASCE DI ETA’”.

Tali pubblicazioni hanno valore di notifica a tutti gli effetti.

Bando del Pacchetto Scuola a.s. 2022-23

Si comunica che, da venerdì 16 settembre non sarà più possibile richiedere un appuntamento agli uffici del Settore Educazione per la compilazione della domanda del Pacchetto Scuola.

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (38 valutazioni)